Archivi categoria: Per un elettorato politico delle multiformi vittime di questo Stato

L’opposizione sociopolitica, terrorista?

Davvero ” vanno aiutati ” (Renzi), “sono allo sbando” ( Martina ), ” non rispettano le vittime del terrorismo ” ( Carfagna), ” non ricordano cosa è stato il terrorismo in Italia” (Fassino), ” han parlato di terrorismo mediatico” ( … Continua a leggere

Pubblicato in Abusivi, Prima Pagina | Contrassegnato | Lascia un commento

Sfregiato e beffato il “bronzo di Riace”. Ma disapplicata una norma.

1. Lo splendore anatomico dei Bronzi di Riace pare essere stato profezia e metafora dello splendore sociale del sindaco di Riace, colui che mostrò che l’ “aiuto a casa loro”, dei fuggitivi dal male politico (assoluto) del quale gli oppressori … Continua a leggere

Pubblicato in Abusivi, Antropofaghi e sarcofaghi, frammenti, Prima Pagina, tribunale repubblicano | Lascia un commento

Logorrea del diritto e caso Cappato

1.Tale “DJFabo”, dopo un sinistro stradale gravemente infermo e irreversibilmente e insopportabilmente sofferente, deciso a porvi fine, consulta i Radicali Marco Cappato, Lina Welby e altri (del “giro” suicidiofilo ed eutanatofilo ). Questi gli prospettano la pratica della “sedazione profonda”, … Continua a leggere

Pubblicato in Abusivi, frammenti, Prima Pagina | Lascia un commento

L’ EXTRASCOLASTICO

“Non mi faccia incazzare, metta 6, chi è che comanda? S’inginocchi‎”: la voce perentoria, la mano sinistra minacciosamente indirizzata verso il capo del docente. ‎Dalla critica culturale della figura (anni settanta dello scorso secolo), collettiva politica teoretica costruttiva, al suo … Continua a leggere

Pubblicato in Abutenti, Prima Pagina | Lascia un commento

fan(police)page

Era prevedibile che i media italiani, via via divenuti essenzialmente organi della divulgazione della azione anticrimine delle polizie e procure e giurisdizioni della repubblica. Della sua propaganda per la captazione del consenso e del plauso popolari. Della sua rappresentazione come … Continua a leggere

Pubblicato in Abusivi, Prima Pagina | Lascia un commento

La più esilarante facezia di Bersani

“Liberi e uguali con Pietro Grasso”, recita il simbolo della neonata entità politica. Tuttavia: Con la guida reclusore d’esseri umani, quale procuratore della repubblica poi giudice penale poi procuratore della repubblica poi procuratore nazionale antimafia, infine, membro (e presidente) del Senato … Continua a leggere

Pubblicato in Abusivi, frammenti, Prima Pagina | Lascia un commento

Mariano el pìcaro (popolano furbo e privo di scrupoli, avventuriero che vive di espedienti) I parte

I° Che il supertifoso (si dice) del Real Madrid ambisse a sfondare, dopo quella avversaria dei campi da gioco, la rete dei diritti dei poteri delle prerogative delle funzioni delle istituzioni,  dell’avversario politico, oltre che dedursi dalle sue ascendenze culturali … Continua a leggere

Pubblicato in Abusivi, frammenti, Prima Pagina | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Pseudotecnici e parasociali…

Saviano: “è ora di rivedere un reato applicabile oggi ai gruppi capeggiati solo dai meridionali”. Cioè,  oltre i gruppi,  “di tipo mafioso”, incriminati dall’art art 416 bis cp (che regola  “associazioni”, in verità, non “gruppi”, che penalmente  son tutt’altro: ma … Continua a leggere

Pubblicato in Abusivi, Prima Pagina | Lascia un commento

“……i diritti politici del cittadino…..”

Se sono “diritti politici del cittadino” (art 294 del codice penale): il diritto alla deliberazione legislativa nella forma, analitica ed effettiva, di cui all’art 72 Cost., non in quella simbolica (perché contenente solo dichiarazione di fiducia nel Governo: sulla scorta … Continua a leggere

Pubblicato in Abusivi, Prima Pagina | Lascia un commento

29.12.16

Liberismo illiberista Traendo spunto da una osservazione di M. Salvati, per cui, i liberisti creano i poveri, potrebbe dirsi che, con ciò creando la “illegalità” esistenziale d’essi (in confronto alla “legalità” degli strati sociali superiori), creano anche i giudiziaristi e … Continua a leggere

Pubblicato in Abutenti, frammenti | Lascia un commento

Cantone in Sala

“Decisione eccessiva “‎, secondo l’anticorruttore nazionale “Cantone”, sarebbe stata quella del Sindaco di Milano, Sala, che, alla notizia d’essere stato accusato di “falso materiale e ideologico” (avrebbe antecipato la data di un fatto in un documento, ciò che, invero, non … Continua a leggere

Pubblicato in Abusivi, frammenti, Prima Pagina | Contrassegnato , | Lascia un commento

10.05.13

Con la attribuzione: della presidenza della commissione giustizia del Senato al procuratore della repubblica Nitto Palma, della vicepresidenza di essa al procuratore della repubblica  Casson, della presidenza della commissione giustizia della Camera al procuratore della repubblica Ferranti (essa, si dice, … Continua a leggere

Pubblicato in Abusivi, frammenti | Lascia un commento

3.04.13

Dopo la scomparsa: della separazione (politica) tra affare pubblico ed affare privato (avvento del berlusconismo, ogni altro modulo politico consenziente); della separazione tra funzione legislativa del parlamento e funzione amministrativa del governo: il parlamento amministrerà affari privati o misti a … Continua a leggere

Pubblicato in Abusivi, frammenti | Lascia un commento

24.03.13

Alle Fosse Ardeatine, accanto a Napolitano che officia solennemente, compare il faccione,  da massaro mai inappetente, del neo presidente del senato procuratore nazionale antimafia, “Grasso”, che si offre “generosamente” al rito in ricordo dell’eccidio nazifascista di 335 innocenti… 335 è … Continua a leggere

Pubblicato in Abusivi, frammenti | Lascia un commento

22.03.13

“Maroni” è il più sfrenato, tra gli esponenti delle istituzioni centrali compiangenti indistintamente (a segno della loro incestuosità politica) la dipartita del “capo della Polizia”: lo appella pubblicamente “maestro”, “amico” e, gli assicura, “resterai sempre nel mio cuore”; e, anzi, … Continua a leggere

Pubblicato in Abutenti, frammenti | Lascia un commento