Archivi categoria: Abutenti

Formigli il Clinico, da Piazzapulita: “40 morti, 150 guariti”, sintetizza il suddetto sugli effetti italiani del coronavirus. Ma se i guariti, dal virus, hanno accertato questo agente e desistente, lo hanno accertato agente e necante i morti? Morti in compagnia … Continua a leggere

Pubblicato in Abutenti | Lascia un commento

LO SCUGNIZZO E “LO STATO”: SULLA MESSA A MORTE DI UN QUINDICENNE..

1. La pistola dell’ucciso era falsa, quella dell’uccisore era veraAll’ucciso era vietato, all’uccisore permesso, portare una pistola vera L’ucciso era un reietto, l’uccisore era una Forza, dello StatoL’ucciso non aveva, l’uccisore aveva, il RolexAll’ucciso nessuno, all’uccisore qualcuno, aveva pagato il … Continua a leggere

Pubblicato in Abutenti | Lascia un commento

Suleimani “servo dello Stato” di Allah, e la denominazione di Trump e di Salvini

Quando, nell’anno 1979, il “ministro del sacro” (il religioso sciita) Ruhollah Khomeyni depone lo scià di Persia e istituisce la “Repubblica islamica dell’Iran”, al potere spirituale abbina subito quello materiale. Ovviamente dotandosi di uno strumento militare (per la mole delle … Continua a leggere

Pubblicato in Abutenti, Prima Pagina | Lascia un commento

NICOLETTA DOSIO E L’(IN)ESTINZIONE DEL (SUO) REATO

1.Militante NO TAV, docente “di latino e greco”, nell’anno 2012, sulla autostrada Torino Bardonecchia, con altri, apre le barriere del casello per favorire il transito veicolare senza pedaggio. Processata per reati di “violenza privata” e di “interruzione di pubblico servizio” … Continua a leggere

Pubblicato in Abutenti, Prima Pagina | Lascia un commento

DELL’UTRI FINISCE LA SUA PENA, PER “REATO DI CONCORSO ESTERNO IN ASSOCIAZIONE MAFIOSA”, INFLITTAGLI SENZA CHE LA LEGGE LO PREVEDESSE….

Seconda e ultima parte FATTO 4. Chi ritenga  che il processo legislativo,  dagli sbocchi sopra visti  , sia stato opera dei rappresentanti del popolo in Parlamento, ignorerebbe  il suo complesso  tecnicismo  e la sua estraneità alle conoscenze loro (sebbene,  allora, … Continua a leggere

Pubblicato in Abutenti, Prima Pagina | Lascia un commento

DELL’UTRI FINISCE LA SUA PENA, INFLITTA PER “REATO DI CONCORSO ESTERNO IN ASSOCIAZIONE MAFIOSA”, SENZA CHE LA LEGGE LO PREVEDESSE

(Prima parte di due) ANTEFATTO NEI PRESSI DEL 1982, DELLA LEGGE ROGNONI LA TORRE…. 1.La mafia spara e uccide, ed anche per la omertà del contesto ove vive, raramente se ne scopre l’autore.D’altronde, la evoluzione sociopolitica del Paese è stata … Continua a leggere

Pubblicato in Abutenti, Prima Pagina | Lascia un commento

CAPRISTO PROCURATORE A TARANTO, ARCELOR MITTAL, “ ILVA”…

Nel corso delle indagini per l’incendio del celebre teatro Petruzzelli in Bari, la sorte di un accusato sta nel verbo di un testimone. Che tuttavia è morente. Lo interroga un magistrato, che non riesce ad avere risposta ne’ orale ne’ … Continua a leggere

Pubblicato in Abutenti, Prima Pagina | Lascia un commento

IN UMBRIA: UNA DESTRA HA VINTO, UN’ALTRA HA PERSO?

Se fosse teorizzabile in premessa (tutta da verificare e discutere, ovviamente) che: 1.Sia Destra la forza sociopolitica collettiva che fondi o incrementi potestà, sociali e istituzionali, di sottomissione o di subordinazione economica etica etnica religiosa politica, culturale…. delle genti.O che … Continua a leggere

Pubblicato in Abutenti, frammenti, Prima Pagina | Lascia un commento

L’ EXTRASCOLASTICO

“Non mi faccia incazzare, metta 6, chi è che comanda? S’inginocchi‎”: la voce perentoria, la mano sinistra minacciosamente indirizzata verso il capo del docente. ‎Dalla critica culturale della figura (anni settanta dello scorso secolo), collettiva politica teoretica costruttiva, al suo … Continua a leggere

Pubblicato in Abutenti, Prima Pagina | Lascia un commento

29.12.16

Liberismo illiberista Traendo spunto da una osservazione di M. Salvati, per cui, i liberisti creano i poveri, potrebbe dirsi che, con ciò creando la “illegalità” esistenziale d’essi (in confronto alla “legalità” degli strati sociali superiori), creano anche i giudiziaristi e … Continua a leggere

Pubblicato in Abutenti, frammenti | Lascia un commento

22.03.13

“Maroni” è il più sfrenato, tra gli esponenti delle istituzioni centrali compiangenti indistintamente (a segno della loro incestuosità politica) la dipartita del “capo della Polizia”: lo appella pubblicamente “maestro”, “amico” e, gli assicura, “resterai sempre nel mio cuore”; e, anzi, … Continua a leggere

Pubblicato in Abutenti, frammenti | Lascia un commento

18.03.13

Il senatore (a vita!) MarioMonti avrebbe ordinato ai “suoi” di “Scelta civica” di rendere evidente, alla elezione del presidente del senato, che avrebbero votato scheda bianca, sia  sostando nella cabina per un tempo insufficiente alla formulazione del voto, sia mostrando … Continua a leggere

Pubblicato in Abutenti, frammenti | Lascia un commento

17.03.13

“….ho deciso di impiegare la mia competenza professionale in politica…”, proclama il senatore direttore nazionale antimafia, “Grasso” (appena eletto presidente del senato della repubblica), al discorso dal secondo seggio dello Stato, adesso ufficialmente “antimafia”, cioè, della magistratura per la distruzione … Continua a leggere

Pubblicato in Abutenti, frammenti | Lascia un commento

16.03.13

La neoletta alla presidenza della Camera dei deputati, con voce educata e colta, auspica che si compia “lotta alla povertà, non ai poveri”… Con ciò tanto implicando, in politica criminale, che, finora,  nella lotta ai poveri (mediante la istituzione giudiziaria … Continua a leggere

Pubblicato in Abutenti, frammenti | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

3.03.13

Il “procuratore aggiunto” Ingroia rivendica, per il magistrato, il potere, di ogni altro cittadino,  alla candidatura politica… eppure, il cittadino non rivendica il potere, di annientamento del cittadino, che il procuratore ha , ne’ la irresponsabilità che ne immunizza l’esercizio… … Continua a leggere

Pubblicato in Abutenti, frammenti | Lascia un commento