Archivi categoria: frammenti

SALVINI SULLA “MOTO D’ACQUA” DELLA POLIZIA

Subodorato animalescamente il rischio di essere accusato di “peculato d’uso” (art 314.2 c. p.), per avere fatto proprio (momentaneamente) un veicolo appartenente alla pubblica amministrazione (ma il peculato minore potrebbe divenire maggiore, ben più gravemente punito, se l’uso non fosse … Continua a leggere

Pubblicato in frammenti | Lascia un commento

CONTE E MORO, SECONDO SCALFARI ANALOGICO E METAFORICO, MA NON SILLOGISTICO…

Poichè: Conte è pugliese e professore di diritto, Moro fu pugliese e professore di diritto: Conte vale Moro! Lo ha raccontato a sé stesso Scalfari. Ma lo ha anche diffuso, a propaganda manutentiva del governo più bruto e brutale, più … Continua a leggere

Pubblicato in frammenti | Lascia un commento

Salvini e le leggi sulla integrità personale dell’accusato

1. Per art 13 Costituzione “è punita ogni violenza fisica e morale sulle persone comunque sottoposte a restrizioni di libertà” ( disposizione programmatica generale, concernente ogni persona in potere di polizia giudiziaria, pubblico ministero, giudice: la persona in ogni stato … Continua a leggere

Pubblicato in frammenti | Lascia un commento

SREBRENICA

SONO PASSATI VENTIQUATTRANNI DACCHE’ UNA TIFOSERIA ULTRAS MILITARIZZATA IRRUPPE NELLA CITTA’ PER MASSACRARVI I “BOSGNACCHI” (bosniaci musulmani sunniti). MENTRE DALL’ITALIA TIFAVA BOSSI, SOTTOBRACCIO A G.L. SAVOINI Antefatto L’anno 1991, Stella Rossa Belgrado sprizza gloria calcistica mondiale. Anche Partizan Belgrado, in … Continua a leggere

Pubblicato in frammenti, Prima Pagina | Lascia un commento

SALVINI, Di PIETRO ED IL GIP DI SEA WATCH

La manutengoleria ( ciò che e chi da una mano al facinoroso) mediatica a prò del ministro dell’interno trova da tempo, in taluna specie di conduttori televisivi, turgida espressione.Un esempio. l’otto luglio scorso su Rete Quattro, lo si e’ avuto … Continua a leggere

Pubblicato in frammenti, Prima Pagina | Lascia un commento

SEA WATCH3 E IL POTERE O DOVERE DI RESISTENZA ANCHE VIOLENTA ALL’ATTO PUBBLICO INGIUSTO

1. Al collasso del potere fascista, fu introdotta una norma puntualmente antagonista del segno precipuo d’esso, l’autoritarismo del rapporto “Stato-Cittadino”. Col D. Lgs. Lgt n 288/1944 art. 4, fu data al secondo la facoltà di resistere (anche mediante violenza se necessaria: … Continua a leggere

Pubblicato in frammenti, Prima Pagina | Lascia un commento

SALVINI E IL “DECRETO SICUREZZA BIS”: PERSONALIZZAZIONE DELLA FUNZIONE LEGISLATIVA FINO ALLA ACQUISIZIONE DELLA IMPUNITA PER REITA’ PASSATE E FUTURE

“DISPOSIZIONI URGENTI IN MATERIA DI CONTRASTO ALL’IMMIGRAZIONE ILLEGALE E DI ORDINE E SICUREZZA PUBBLICA.Art. 2: (Modifiche al codice della navigazione) 1. All’articolo 83 del codice della navigazione, approvato con regio decreto 30 marzo 1942, n. 327, sono apportate le seguenti … Continua a leggere

Pubblicato in frammenti | Lascia un commento

NON C’E’ DI CHE RIDERE: BORGHI E SALVINI NON SONO SOLO TOT0’ E PEPPINO

Gli esilaranti personaggi della commedia cinematografica dei falsificatori di banconote da lire diecimila (che avrebbero speso per scacciare la fame), i quali agivano nottetempo dal “Tipografo LoTurco” (che impartiva ordini da chirurgo: alcool..! alcool..), appendevano le banconote ad un filo … Continua a leggere

Pubblicato in frammenti, Prima Pagina | Lascia un commento

ALABAMA ANTIABORTO ANTIUOMO

1.Durante la monarchia fascista italiana (codice penale 1930, artt 545 ss), chiunque “cagiona(sse) “l’aborto di una donna”” senza il suo consenso era passibile di reclusione fino a dodici anni. Col suo consenso fino a cinque anni. Per “l’esercente la professione … Continua a leggere

Pubblicato in frammenti | Lascia un commento

DUE GIUGNO GIORNI DOPO…

La repubblica italiana, sorta dalla parte di popolo che era prevalsa al Referendum sull’ altra che aveva votato per la monarchia fascionazista, nel quarto decennio del ‘novecento.Votato per la monarchia che, nello stesso decennio, durante la “seconda” guerra, aveva perpetrato:il … Continua a leggere

Pubblicato in frammenti, Prima Pagina | Lascia un commento

Mattarella: “L’avvocatura ha un ruolo insostituibile”

Il messaggio del presidente della Repubblica in occasione dell’inaugurazione dell’anno giudiziario del Cnf.È un «ruolo insostituibile» quello dell’avvocatura nella «elaborazione della cultura giuridica» delPaese, e ciò «impone che l’attività forense sia esercitata conautonomia e professionalità». Lo scrive il presidente dellaRepubblica … Continua a leggere

Pubblicato in frammenti | Lascia un commento

DALLA DISPERSIONE DI TORTORA A QUELLA DEL SUO PROTETTORE

Oggi sono trentunanni dalla morte di E Tortora, lenta dolente umiliante, indottagli, sebbene innocente, dall’apparato di giustizia penale italiano, nell’ esercizio della funzione istituzionale.Posdomani morira’ (finora è certo) Radioradicale – la radio, civile, fra le più informative istruttive ammaestrative formative, … Continua a leggere

Pubblicato in frammenti, Prima Pagina | Lascia un commento

I RAGIONAMENTI DEL LADRO

1. Il ragazzo respira a fatica, un proiettile gli attraversa l’addome che insanguina il sedile della vettura ove giace, mentre il conducente corre verso l’ospedale sull’uscio del quale lo deporrà senza mostrarsi, né lui né gli altri viaggiatori. Perché ladri … Continua a leggere

Pubblicato in frammenti, Prima Pagina | Lascia un commento

“Modelli criminali…” secondo il titolo del libro dei due magistrati antimafia Pignatone e Prestipino, in tema di “Mafia Capitale”.

Grammaticalmente sostantivo e aggettivo, il primo ed il secondo termine, letteralmente denotano che i modelli sono criminali.E’ possibile che sia stata un svista.Ma comunque, se i modelli, cioè le prefigurazioni delle realtà cui pensano, sono criminali, ciò invera la teoria … Continua a leggere

Pubblicato in frammenti, Prima Pagina | Lascia un commento

MATTARELLA E LA LEGITTIMA DIFESA OMICIDIARIA .…

1.Per art 74 della Costituzione, il PdR (presidente della repubblica) che ravvisi la illegittimità di una legge parlamentare al momento della sua promulgazione, la rinvia alle Camere – con messaggio motivato- per una nuova deliberazione.La disposizione è chiara sul da … Continua a leggere

Pubblicato in frammenti, Prima Pagina | Lascia un commento