Archivi categoria: frammenti

LEGGE PENALE ANTIFASCISTA E RITO FUNEBRE FASCISTA

Origine 1. All’avvento della Costituzione della Repubblica Italiana (1948), il partito che aveva “disciolto” (alla sua maniera…) quelli che la fondano e che sono da essa riammessi alla istituzione politica (art. 49 Cost), sconfitto, è bandito dalla dodicesima “disposizione transitoria … Continua a leggere

Pubblicato in blog, frammenti, Prima Pagina | Lascia un commento

“Mattarella dimettiti”: genesi e formazione del governo gialloverde

1. Il Presidente della Repubblica nomina il Presidente del Consiglio dei Ministri e, su proposta di questo, i Ministri (art. 92.2 Cost). Così egli forma il Consiglio dei Ministri, composto dai suddetti, e costituisce il Governo della Repubblica (art. 92 … Continua a leggere

Pubblicato in frammenti, Prima Pagina | Lascia un commento

C’è trafficante e trafficante… (liberamente tratto da un rapporto, su Il Dubbio, di Daniele Zaccaria).

1.Il Fentanyl è una sostanza stupefacente cento volte più potente della morfina e dell’eroina con cui viene mescolata. Chi l’assuma sovente ne muore (oltre 20mila morti negli Stati Uniti lo scorso anno). Chi l’assuma, per ciò, tende al suicidio? Non … Continua a leggere

Pubblicato in Dalla rete, frammenti, Prima Pagina | Lascia un commento

Il senatur…

Nella notte sull’11 marzo 2004 “umbertobossi”, “già barista, fattorino, installatore di antenne, impiegato all’Aci, supplente, infermiere, finto medico, cantante” (così lo qualificarono M. Travaglio, P. Corrias e Renato Pezzini, in L’Illusionista”: Chiarelettere) e allora “senatur” nel parlamento italiano, in situazione … Continua a leggere

Pubblicato in blog, frammenti, Prima Pagina | Lascia un commento

SALVINI E LA LEGGE NAZIONALE INTERNAZIONALE SOVRANAZIONALE

SALVINI E LA LEGGE NAZIONALE INTERNAZIONALE SOVRANAZIONALE 1. La Convenzione di Montego Bay sui “diritti del mare” (formatasi dopo una serie di Conferenze delle Nazioni Unite cominciata nel 1973, aperta alla firma a Montego Bay, Giamaica il 10 dicembre 1982 … Continua a leggere

Pubblicato in frammenti, Prima Pagina, tribunale repubblicano | Lascia un commento

Su alcune variazioni del valore penale del presidente della repubblica

Dal 1930-31 (anno di nascita del codice penale vigente) al febbraio 2006 (uno degli anni della legislazione berlusconiana), la difesa penale dell’esercizio delle attribuzioni o prerogative conferite dalla legge ai Capi dello Stato (il Refino alPresidente della Repubblica dinovembre 1947), … Continua a leggere

Pubblicato in Dalla rete, frammenti, Prima Pagina | Lascia un commento

“Fanpage” in diritto

Dicesi agente provocatore colui che induca la altrui esecuzione di un reato. L’induzione ha (e deve avere per il “principio di stretta legalità” dei fatti giuridici penali) la forma della istigazione o della determinazione (artt. 115, 112 cp). Si ha … Continua a leggere

Pubblicato in frammenti, Prima Pagina | 2 commenti

Infiltrazioni libere ed uguali?

Grasso annuncia che, il suo partito, combattera’  le infiltrazioni mafiose‎.  Potrebbe annunciare altro il vessillifero   degli antimafiosi appositamente   infiltrati  od infiltrandi nella politica criminale parlamentare? P.Diaz

Pubblicato in frammenti | Lascia un commento

Disbattista

Agenti provocatori per sventare la corruzione, vuole il piu’ torrenziale del vertice dei  pentastellati. Sa che,  con cio’,  combatterebbe  la corruzione arruolando corruttori ad istigarla?  La combatterebbe corrompendo? E’ dubitabile che lo colga, e che nemmeno lo sospetti. E non … Continua a leggere

Pubblicato in frammenti | Lascia un commento

La dittatura in nome del popolo..

” La repubblica cinese e’ una dittatura del Popolo” . La sua Costituzione, unica al mondo, lo dichiara apertamente. Ma non dovrebbe dichiararlo anche la repubblica che  sterminasse mezzomondo insindacabilmente  “in nome del popolo italiano”? P.Diaz

Pubblicato in frammenti | Lascia un commento

razza e razzista

Fontana‎, candidato dal “centrodestra” alla presidenza della Regione Lombardia per le prossime elezioni, che non distingue tra l’uso del  vocabolo razza in se’, pienamente ammesso e legittimo sul piano definitorio e perfino scientifico, e l’uso razzistico d’esso, che lui crassamente … Continua a leggere

Pubblicato in frammenti | Lascia un commento

10.01.18

“massimo giletti”‎, da un canale televisivo ove scorre gagliardo, invoca il reato di Plagio (che condannò scandalosamente il prof Braibanti), abolito dalla Corte Costituzionale nel 1981, per inapplicabilità giudiziaria dei contenuti della previsione, per indeterminatezza e conseguente illegittimità costituzionale. Ma … Continua a leggere

Pubblicato in Dalla rete, frammenti | Lascia un commento

Eutanasìa ed eugenetica giudiziarie

La privazione giudiziaria dei diritti ‎civili della persona o di un  insieme di persone, porta morte giuridica? E, questa porta morte fisica? E l’induzione delle due morti, attività “legale” di incriminazione e di condanna a pena anche perpetua, potrebbe definirsi … Continua a leggere

Pubblicato in Antropofaghi e sarcofaghi, frammenti | Lascia un commento

La più esilarante facezia di Bersani

“Liberi e uguali con Pietro Grasso”, recita il simbolo della neonata entità politica. Tuttavia: Con la guida reclusore d’esseri umani, quale procuratore della repubblica poi giudice penale poi procuratore della repubblica poi procuratore nazionale antimafia, infine, membro (e presidente) del Senato … Continua a leggere

Pubblicato in Abusivi, frammenti, Prima Pagina | Lascia un commento

Mariano el pìcaro (popolano furbo e privo di scrupoli, avventuriero che vive di espedienti) III ultima parte

III (ultima parte) Quanto al delito de Sedición (Delito contra el orden publico, Lib. II Tit. XXII, Cap.   I, art 544): Son reos de sedición los que, sin estar comprendidos en el delito de rebelión, se alcen pública y tumultuariamente para   impedir, por … Continua a leggere

Pubblicato in frammenti | Lascia un commento