Archivi categoria: blog

Le girls di Salvini: Bongiorno, Mussolini, (ri)castrerebbero Turing….

1.Lo scolaro Alan Turing è malvisto dagli insegnanti, non supera gli esami di “religione” e di altre materie “umanistiche”, è disinteressato, si diplomerà a stento. Ma giunto al King’s College di Cambridge ha un incontro, fatale, con Ludwig Wittgenstein (lì dopo … Continua a leggere

Pubblicato in Dalla rete, frammenti, Prima Pagina | Lascia un commento

Moro: … vi abbiamo garantito la liberta’…non ci processerete nelle piazze….E “Antelope Cobbler” lo fece processare in piazza…

L’ultimo processo ad alcuni ministri, ed altro… 1. Oramai è un quarantennio che, il giorno 1 di marzo 1979, la Corte Costituzionale (Consulta) condannava ad oltre due anni di reclusione un ministro della Repubblica, segretario di un partito politico, per … Continua a leggere

Pubblicato in frammenti, Prima Pagina, tribunale repubblicano | Lascia un commento

Morralist

La libidine di linciaggio che rigonfiava sconciamente, questo pomeriggio su Rai Sardegna, la sillabazione in pubblico, dal presidente della commissione parlamentare antimafia il grillino Morra (professore di filosofia in un liceo meridionale, evidentemente dissociato), di nomi di candidati al Consiglio … Continua a leggere

Pubblicato in Dalla rete, frammenti, Prima Pagina | Lascia un commento

Salvini e la “legittima difesa”: apologia di delitto e istigazione ad esso

La “legittima difesa” (art 52 cod pen) e’ una “circostanza di esclusione della pena” del reato (art 59.1 cod pen). Dunque essa suppone un reato. Lo suppone immancabilmente, altrimenti non svolgerebbe il compito, di escludere la pena. Nel caso di … Continua a leggere

Pubblicato in frammenti, Prima Pagina, tribunale repubblicano | Lascia un commento

Perché Di Maio insulta i cronisti del fango su Raggi invece dell’infangatore?

Il fatto non costituisce reato, ha detto la sentenza che ha assolto il sindaco di Roma. Ciò implica tecnicamente che il fatto fu, ma che gli mancò qualcosa per costituire reato. E, secondo cronache, gli sarebbe mancata la coscienza e … Continua a leggere

Pubblicato in frammenti, Prima Pagina, tribunale repubblicano | Lascia un commento

Sfregiato e beffato il “bronzo di Riace”. Ma disapplicata una norma.

1. Lo splendore anatomico dei Bronzi di Riace pare essere stato profezia e metafora dello splendore sociale del sindaco di Riace, colui che mostrò che l’ “aiuto a casa loro”, dei fuggitivi dal male politico (assoluto) del quale gli oppressori … Continua a leggere

Pubblicato in Abusivi, Antropofaghi e sarcofaghi, frammenti, Prima Pagina, tribunale repubblicano | Lascia un commento

ALICE FRA MEDEA E ANTIGONE

Interrogata sull’avere lanciato dalle scale del carcere ove era rinchiusa i suoi due bimbi uccidendoli risponde: ho inteso liberarli. Erano carcerati come lei, pur non essendo accusati, a differenza di lei. Quindi, il Paese incarcera non solo l’ accusato ma … Continua a leggere

Pubblicato in Antropofaghi, Antropofaghi e sarcofaghi, frammenti, Prima Pagina | Lascia un commento

LEGGE PENALE ANTIFASCISTA E RITO FUNEBRE FASCISTA

Origine 1. All’avvento della Costituzione della Repubblica Italiana (1948), il partito che aveva “disciolto” (alla sua maniera…) quelli che la fondano e che sono da essa riammessi alla istituzione politica (art. 49 Cost), sconfitto, è bandito dalla dodicesima “disposizione transitoria … Continua a leggere

Pubblicato in blog, frammenti, Prima Pagina | Lascia un commento

C’è trafficante e trafficante… (liberamente tratto da un rapporto, su Il Dubbio, di Daniele Zaccaria).

1.Il Fentanyl è una sostanza stupefacente cento volte più potente della morfina e dell’eroina con cui viene mescolata. Chi l’assuma sovente ne muore (oltre 20mila morti negli Stati Uniti lo scorso anno). Chi l’assuma, per ciò, tende al suicidio? Non … Continua a leggere

Pubblicato in Dalla rete, frammenti, Prima Pagina | Lascia un commento

Il senatur…

Nella notte sull’11 marzo 2004 “umbertobossi”, “già barista, fattorino, installatore di antenne, impiegato all’Aci, supplente, infermiere, finto medico, cantante” (così lo qualificarono M. Travaglio, P. Corrias e Renato Pezzini, in L’Illusionista”: Chiarelettere) e allora “senatur” nel parlamento italiano, in situazione … Continua a leggere

Pubblicato in blog, frammenti | Lascia un commento

SALVINI E LA LEGGE NAZIONALE INTERNAZIONALE SOVRANAZIONALE

SALVINI E LA LEGGE NAZIONALE INTERNAZIONALE SOVRANAZIONALE 1. La Convenzione di Montego Bay sui “diritti del mare” (formatasi dopo una serie di Conferenze delle Nazioni Unite cominciata nel 1973, aperta alla firma a Montego Bay, Giamaica il 10 dicembre 1982 … Continua a leggere

Pubblicato in frammenti, Prima Pagina, tribunale repubblicano | Lascia un commento

Su alcune variazioni del valore penale del presidente della repubblica

Dal 1930-31 (anno di nascita del codice penale vigente) al febbraio 2006 (uno degli anni della legislazione berlusconiana), la difesa penale dell’esercizio delle attribuzioni o prerogative conferite dalla legge ai Capi dello Stato (il Refino alPresidente della Repubblica dinovembre 1947), … Continua a leggere

Pubblicato in Dalla rete, frammenti, Prima Pagina | Lascia un commento

Alfie Evans: morto ammazzato o trattenuto “in vita”?

Alfin e’ morto. E’ stato ucciso? All’ “assassinio” grida “Fozza” de Il Giornale; al “crimine contro l’umanita” grida “Gandolfini” de La verita’ (si tralasciano pietosamente altre emissioni di noti politicanti). Per la scienza medica (universale ) egli era affetto (necessariamente … Continua a leggere

Pubblicato in Dalla rete | Contrassegnato , , | Lascia un commento

10.01.18

“massimo giletti”‎, da un canale televisivo ove scorre gagliardo, invoca il reato di Plagio (che condannò scandalosamente il prof Braibanti), abolito dalla Corte Costituzionale nel 1981, per inapplicabilità giudiziaria dei contenuti della previsione, per indeterminatezza e conseguente illegittimità costituzionale. Ma … Continua a leggere

Pubblicato in Dalla rete, frammenti | Lascia un commento

Eutanasìa ed eugenetica giudiziarie

La privazione giudiziaria dei diritti ‎civili della persona o di un  insieme di persone, porta morte giuridica? E, questa porta morte fisica? E l’induzione delle due morti, attività “legale” di incriminazione e di condanna a pena anche perpetua, potrebbe definirsi … Continua a leggere

Pubblicato in Antropofaghi e sarcofaghi, frammenti | Lascia un commento