LA “COSTITUZIONALISTA” CALVANO…

... l'unico diritto "inviolabile" , in Costituzione, è la salute...

Senonche' sono "inviolabili" la libertà personale (art 13), il domicilio (art 14), la libertà e la segretezza della corrispondenza ... (art 15), la difesa giudiziaria (art 24).E non lo è proprio la salute (art 32)!

Levatasi l'obiezione anche da una radio, la suddetta ha replicato che per mero errore, "inviolabile" aveva preso il posto di "fondamentale", in art 32.

Per errore o per confusione concettuale?

E comunque, "fondamentale" sarebbe più che "inviolabile"?
In una disposizione che ad alcuno impone la salute se non "per disposizione di legge" (non certo per "dpcm" contiani! ) ?

QuindiIntellettuale vago (anche perché negante la inviolabilita dei diritti suddetti! ) ?

O manutengolo dei giocatori e degli scommettitori (politici) con la salute pubblica?

pietro diaz

Questa voce è stata pubblicata in frammenti, Prima Pagina. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *