27.02.17

La repubblica del procuratore

A La gabbia (TV La 7, il giorno 22 2), il dr Michele Emiliano, da una mole corporale preevolutiva lascia sobriamente sgorgare: “sono un uomo della repubblica, la repubblica mi ha chiesto di fare il sindaco di fare il presidente di Regione, di fare …”
La repubblica (iperbolicamente evocata a benemerenza di sé pur se probabilmente ignara della sua esistenza), gli avrebbe chiesto…?
O la procura della repubblica, della quale é agente “in aspettativa”, dice, (ma) di sempre più penetranti infiltrazioni polgiudiziarie negli ultimi ripari delle istituzioni civili?
Pietro Diaz

Trumptruppen

La moglie di Cassius Clay è stata fermata all’ingresso negli US, provenendo dalla Giamaica, insieme al figlio che è stato interrogato ripetutamente (sei musulmano?), dalla polizia, per “ordine esecutivo” del “presidente  Trump …”
Scena, di discriminazione per ragioni di religione se non di razza, davvero diversa da quelle ripetutamente aperte dagli ordini esecutivi di Al Baghdadi, il califfo del IS?
Dunque, i due sono reciproci‎…
Ma se lo sono, non lo sarebbero anche le culture profonde che li hanno espressi?

Questa voce è stata pubblicata in frammenti. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *